Vantaggi della pillola contraccettiva

La pillola anticoncezionale nasce nei lontani anni cinquanta, per opera di Gregori Pincus. Commercializzata fra gli anni ‘60 e ‘70 in tutto il mondo, tra resistenze e proibizioni diventa il simbolo della rivoluzione sessuale, grazie alla sua efficacia contraccettiva, confermata nel corso del tempo, da numerose ricerche effettuate. Recentemente, studi internazionali hanno scoperto nuovi e straordinari vantaggi della pillola contraccettiva, per la salute e la gioia di molte donne.

Vantaggi della pillola contraccettiva

Vantaggi della pillola contraccettiva

La pillola anticoncezionale è sicuramente uno dei più validi sistemi contraccettivi reversibili, data la sua altissima sicurezza pari al 99%, di gran lunga superiore a quella dei metodi non ormonali. Essa è composta da due principali sostanze estrogeni e progestinici, molto simili agli ormoni naturali femminili, che inibiscono l’ovulazione e regolarizzano i ciclo mestruale. La pillola, oltretutto, è in grado di produrre l’ispessimento della mucosa cervicale, rendendo difficoltoso il transito degli spermatozoi attraverso la cervice.

Come abbiamo sopra accennato, i vantaggi della pillola contraccettiva non si fermano qui, nelle ultime ricerche mediche sono emersi una serie di benefici extraconcettivi, a suo favore, e rispetto al passato, le donne di oggi possono beneficiare di pillole con dosaggi ormonali ridotti e meno effetti indesiderati. Secondo gli studiosi, il suo effetto maggiore, oltre che sulla gravidanza, lo ha sul cuore, contribuendo alla riduzione delle malattie cardiovascolari oltre i 50 anni, e sull’apparato riproduttivo con la diminuzione dell’insorgere dei tumori all’utero, alle ovaie e al colon retto e riducendo il rischio di sviluppare cisti ovariche.


Nei vantaggi della pillola contraccettiva c’è da sottolineare che il suo impiego non influenza in alcun modo la fertilità femminile, ma la preserva ispessendo il muco cervicale e impedendo così l’accesso ai batteri di probabili e gravi malattie infiammatorie. Diverse donne, dietro parere ginecologico, si affidano a questo sistema contraccettivo, principalmente, per prevenire e combattere, problemi invalidanti, dolorosi e difficili da identificare come l’endometriosi e la dismenorrea (ciclo mestruale doloroso) ed alleviare i sintomi della sindrome premestruale.

I vantaggi della pillola contraccettiva non finiscono ancora qui, data la sua funzione di migliorare la perdita di capelli nelle donne e di curare l’acne: spesso causata da squilibri ormonali che le pillole anticoncezionali, possono normalizzare con evidenti benefici per la pelle.

Oggi giorno, esistono tante tipologie di contraccettivi orali, adatti a caratteristiche ed esigenze diverse e per giungere alla scelta della pillola più giusta, per il proprio organismo ed evitare eventuali malesseri dovuti agli effetti collaterali, è sempre necessario sottoporsi a vari esami prescritti da un bravo ginecologo, che saprà così consigliare il dosaggio ormonale più adatto.

Condividi questo contenuto sui social...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento