Simpatiche idee per arredare il giardino di casa

Se la primavera è alle porte, vuol dire che è arrivata l’ora di rispolverare l’arredo giardino per creare un salotto all’aperto, sia che si tratti di un terrazzo che di un giardino.

Se ti sono piaciuto... condividimi !
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter

simpatiche idee per arredare il giardino

Qualunque sia la forma, la variante di colore e lo stile che avete scelto per abbellire il vostro terrazzo, o qualsiasi altro spazio outdoor, è importante tenere a mente alcuni principi fondamentali. Ad esempio, le imbottiture dovranno essere comode e soffici, ma soprattutto realizzate con tessuti ad-hoc per resistere alle intemperie (sole, acqua, raffiche di vento), a polvere e sporco.

Purtroppo, solo pochi possono disporre un terrazzo con una fantastica vista sul mare, mentre la maggior parte delle persone possiede un terrazzino in città soggetto continuamente all’azione dello smog e delle polveri sottili. Inoltre, affinché un salottino in terrazzo duri per lunghissimo tempo, dovrà essere prodotto con componenti e rivestimenti per esterno, quali ad esempio materiali idrorepellenti, resistenti alle alte temperature, alla forte umidità, sfoderabili, sottoposti a un trattamento impermeabile e soprattutto semplici da pulire.
Alcune fibre naturali, come il lino e il cotone, sono sicuramente i materiali più belli e confortevoli ma facilmente soggetti a rotture, scolorimenti e proliferazione di muffe. Perciò, se non avete intenzione di eseguire una cura e una manutenzione a intervalli regolari, sarà meglio orientarsi su materiali sintetici appositamente concepiti per l’arredo giardino, come il textilene, l’acrilico e le tecnofibre.

Materiali da preferire per gli ambienti outdoor

I materiali con cui sono realizzati le poltrone e i divani per terrazzi o giardini sono progettati per durare il più a lungo possibile e per resistere a repentini sbalzi termici, agenti atmosferici e flessioni. In questi casi, l’alluminio gioca un ruolo chiave in quanto inossidabile, ma anche il ferro e il legno, se trattati e rivestiti con un ottimo strato anti-corrosione grazie a vernici epossidiche e in cataforesi.

Infine, da non sottovalutare il rattan o wicker (che sarebbe il rattan sintetico che garantisce una maggiore longevità del prodotto). Se aggiungete un tavolino al vostro salotto in terrazzo, la base dovrebbe essere in vetro temprato per assicurare la massima resistenza a qualsiasi temperatura in ogni stagione. In più, questa particolare tipologia di vetro è più solida e sicura, poiché in caso di collisioni e colpi violenti si sgretola in piccoli pezzetti di vetro smussato e quindi poco dannosi.

Wicker: gradevole come il rattan ma più robusto e resistente

Il mercato è saturo di proposte rivolte a soddisfare i desideri degli utenti, ma conviene puntare solo su negozi e portali specializzati, come Luxury Garden in cui si possono trovare una moltitudine di collezioni dalle linee trendy e moderne fino a quelle tradizionali e classiche. Ad esempio, un salotto da esterno dalle forme nette e stilizzate è l’opzione ideale per chi vuole creare un angolo rilassante e accogliente in cui trascorrere le fresche serate estive da soli o con gli amici.

Comodo e di gran classe, un salottino con divano e poltrone come Andresa in rattan sintetico è progettato per durare nel tempo e fare la sua bella figura, sebbene si tratti di un living da esterni. Anche il salotto Saturno white riprende lo stile contemporaneo ma sempre in rattan sintetico (wicker) in una splendida tonalità di bianco. Il wicker è una fibra sintetica di polietilene intrecciata per dare la caratteristica “texture” degli arredamenti realizzati in materiali naturali. Questo “tema” dona al salotto un aspetto molto tradizionale, che evoca il ricordo dell’arredo giardino di un tempo prodotto con fibre naturali come il midollino, il giunco o il rattan.

Se il vostro terrazzo gode di una splendida panoramica sulla città, allora non potete sbagliare con un divano a tre posti da esterni color marrone: ottimo per un terrazzino cittadino o per un balcone di ampie dimensioni, un divano come Afef è la soluzione migliore per chi desidera una casa sempre in linea con le mode del momento. La scelta del marrone non è casuale ed è preferita alle tonalità più chiare per ridurre lo sporco causato da polvere, smog e polveri sottili, un problema molto comune nei contesti urbani. E’ buona abitudine ricordarsi di pulire l’arredamento e di conservali all’asciutto, sia che abitate in luoghi vicino al mare sia in contesti urbani abbastanza caotici, poiché a lungo andare l’azione della salsedine o dello smog potrebbe creare alterazioni o scolorimenti estetici ai mobili.

Se ti sono piaciuto... condividimi !
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento