prodotti - articoli in archivio

  • Sapone naturale

  • Supermercati, profumerie e farmacie propongono e vendono ogni giorno saponi di ogni genere e adatti a ogni esigenza. Ma siamo sicuri che siano tutti naturali? La risposta non è semplice, perché anzitutto bisogna capire cosa si intende per “naturale” e, soprattutto, per sapone naturale. Un sapone è naturale quando non contiene sostanze chimiche o derivati del petrolio.

  • Sapone di Marsiglia

  • Il sapone di Marsiglia è uno dei detergenti naturali più ricercati. La sua fama probabilmente deriva dal fatto che era usato dalle nostre nonne come detersivo per la casa e come detergente per il corpo. Loro sì che conoscevano le meravigliose virtù di questo sapone, che sembra essere davvero un toccasana per tutto: viso, corpo, casa, stoviglie e pavimenti.

  • Sapone artigianale

  • Detergere la pelle con saponi lavorati industrialmente può causare, a volte, fastidi e allergie, con sintomi come prurito, irritazione e bruciore. I saponi industriali contengono, infatti, additivi, coloranti e conservanti che possono scatenare reazioni allergiche nei soggetti più sensibili. In passato, quando si usava il classico sapone fatto in casa, questi problemi non esistevano, forse perché si trattava di un sapone privo di sostanze artificiali e ricco di materie prime del tutto naturali e innocue. Il sapone naturale si può preparare anche oggi, nel nostro tempo “tecnologicamente” avanzato e progredito. Questo sapone si prepara con gli stessi metodi del passato, ovvero a mano, e per tale motivo viene detto “sapone artigianale”.